FLEVANS

Flevans è un poli strumentista e anche DJ e producer.

All’inizio del suo percorso artistico è stato inserito nel roster di Tru Thoughts e da lì ha iniziato ad affacciarsi al mondo musicale come attore principale.

Il suo amore per i suoni classici soul e funk, unito alla propensione per le melodie solari e alla diffusione delle “good vibes” hanno fatto il resto.

Quattro album, il più recente si intitola ‘Part Time Millionaire’ ed è un viaggio tra musica da ballare, atmosfere soul e freschezza.

Anticipato da tre singoli arriva alla pubblicazione completa per Jalapeno Records già casa di grandi nomi quali – fra tutti – Ephemerals, una band da tenere sotto stretta sorveglianza oltre al pregiato duo Smoove And Turrell e Lady Gizelle Smith.

Flevans – Part Time Millionaire

“Il titolo del disco” – scrive lo stesso Flevans – “è il riflesso di dove mi trovo in questo momento. Mi sono divertito a scrivere questo album mentre mi impegnavo ad essere il miglior papà possibile per i miei due figli ed entrambe queste cose mi rendono incredibilmente felice”.

E si sente: “Part Time Millionaire” è pervaso di serenità e di sole, sia quando fa ballare con ‘Invisible’ o ‘Who’s Got Me’, entrambe aiutate dalla voce di Laura Vane, sia quando diventa più dolce con la mirabolante ’15,000 Words’ cantata da Elliott Cole (già con Lack Of Afro).

La cover di ‘Ex-Factor’, canzone sempre definita intoccabile, è perfettamente a fuoco e il saluto a Miss Lauryn Hill è un’altra bella pagina di ‘Part Time Millionaire’.

“Il titolo l’ho pensato in modo che rifletta quanto poco tempo abbiamo per fare tutte le cose che vogliamo, ma anche quante cose positive possiamo ottenere”, continua Flevans, “Cerco sempre di lavorare a un album in modo che possa accompagnare l’ascoltatore in un viaggio e spero che si possa divertire dall’inizio alla fine”.

Lo scopo di Flevans è raggiunto in pieno: ci sono anche Izo FitzRoy (in ‘Some Day’) e Sarah Scott che ritroviamo anche nei precedenti lavori di Flevans per ‘It Just Goes’. 

Un equilibrio sottile e perfetto che ci consegna quaranta minuti di benessere.

A dimostrazione del fatto che non è necessario, nel 2019, essere all’avanguardia per risultare godibili e nuovi, ma ci vuole quella chiave dorata che ti consente di fare musica per bene, musica che possa relazionarsi con te quando la ascolti.

Andare avanti senza dimenticare tutto quello che abbiamo lasciato dietro in un percorso che non si ferma ma continua. Anche in compagnia di ‘Part Time Millionaire’ di Flevans, perché questo tratto di strada insieme è irrinunciabile.