Quindici 10 2019 Soul (R)Evolution Header

Quindici 10 2019 Soul (R)Evolution ha suonato così:

Quindici 10 2019 Soul (R)Evolution #playlist

BRIK LIAM – Some Other Dude

SUMMER WALKER, USHER – Come Thru

MAJID JORDAN – Superstar

JODIE ABACUS – Hungry Like A Puppy

YO TRANE – Pullin Up

SAM WILLS – Dimension

REECE – Last Time

BJ THE CHICAGO KID, ARI LENNOX – Time Today (Remix)

SAMUEL JACK – In My Head

XAVIER OMÄR, SANGO, PARISALEXA – What Do We Do?

GRAMN – Write It Down

WALE – BGM (Black Girl Magic)

RAPHAEL SAADIQ – I’m Feeling Love

TERRACE MARTIN – All I Own

JOSIAH BELL – Deadman Walking

MOMO SAID – Break The Rules

 

Quindici 10 2019 Soul (R)Evolution playlist

 

Quindici 10 2018 Soul (R)Evolution #slrvltn

Brik Liam è il protagonista della cover story.

Andando indietro e dando il contesto: la cover story nasce da un post di Instagram dedicato al lunedì, per suggerire una canzone nuova o recente che ha particolare interesse per quel che riguarda Soul (R)Evolution e per colorare con la musica il difficile inizio delle settimane.

In questo caso l’interesse è dato dall’artista. Una delle voci più interessanti dell’RnB contemporaneo che si sposta abilmente fra musica, canto, video e grafiche.
Lo seguo da tempo e avevo scritto alcuni appunti relativi al suo lavoro The Ascension EP che trovi qui quando la radio era un’altra, il programma si intitolava in un altro modo e scrivevo su The Italian Soul.

Some Other Dude è il singolo che presenta sia il suo approdo nella scuderia di PJ Morton, sia il lancio che avverrà il 18 Ottobre prossimo del suo secondo lavoro, “What’s The Matter, Brik?” già in prenotazione qui.

Nell’EP ciascuna traccia rappresenta gli stati essenziali della materia. Le qualità fisiche di ciascun elemento e le transizioni tra i vari stati (che musicalmente sono rappresentati da interludi) riflettono la natura emotiva delle canzoni. Canzoni che, su un comune livello fondamentale, tentano di dare una risposta alla domanda: “Che cosa c’è?”

In inglese il gioco di parole è più interessante in quanto matter significa anche materia e da qui il modo di dire “Che cosa c’è?” o “Qual è il problema?” che è “What’s The Matter?”

Birk Liam ha rilasciato, per Some Other Dude, un video che ritengo molto interessante. Con la sua caratteristica di un elemento rosso sempre presente e tutta la sensualità del pezzo. A fare da contorno una serie di icone della musica black raffigurate nelle copertine di libri e di dischi leggendari.

Fossi in te lo terrei nel radar come uno degli artisti più interessanti dell’ RnB contemporaneo e andrei anche a recuperare il suo materiale precedente.