Articoli

Ventisei 03 2019 Soul (R)Evolution Header

Ventisei 03 2019 Soul (R)Evolution

Ventisei 03 2019 Soul (R)Evolution è disponibile on demand:

 

Ventisei 03 2019 Soul (R)Evolution #playlist

Flevans – Who’s Got Me (feat Laura Vane)

Re: Funk – Give It All

Lizzo – Tempo (feat Missy Elliott)

Kari Faux – Leave Me Alone

Seest – Breathe Easy

Future Jr. – In The Morning

McClenney – SOS

Rasharn Powell – Warm In These Blue Jeans

Kyle Dion – Hands To Yourself

Ama – Slip

Adè – Something Sweet (feat Fatman Scoop)

Phab. – Complete

199∞ – Real Love (feat Jordin Sparks, Elijah Blake)

Karnaval Blues – Forget

Ady Suleiman – Best Friend

Maverick Sabre – A Mile Away

Ventisei 03 2019 Soul (R)Evolution Playlist

Diciannove 03 2019 Soul (R)Evolution header

Diciannove 03 2019 Soul (R)Evolution

Diciannove 03 2019 Soul (R)Evolution di Radio Milano International è disponibile on demand qui:

Diciannove 03 2019 Soul (R)Evolution #playlist

Tahirah Memory – All The While

Ady Suleiman – Been Thru

Kari Faux – Leave Me Alone

Little Simz – Selfish (feat. Cleo Sol)

Random Wright – Game Of Thrones

McClenney – SOS

Zacari – Ten Outta Ten

Jamila Woods – Zora

Baker Boy – Cool As Hell

Jon Vinyl – Work

Anderson .Paak – King James

Flevans – Who’s Got Me (feat Laura Vane)

Midas Hutch – 80 20 (feat Kaleem Taylor, Tony Tritone – Remixed by B. Bravo)

Eric Boss – Bad Luck

Alexis Evans – Chocolate Seller

Diciannove 03 2018 Soul (R)Evolution

 

FLEVANS

Flevans – Gli appunti di Soul (R)Evolution

Flevans è un poli strumentista e anche DJ e producer.

All’inizio del suo percorso artistico è stato inserito nel roster di Tru Thoughts e da lì ha iniziato ad affacciarsi al mondo musicale come attore principale.

Il suo amore per i suoni classici soul e funk, unito alla propensione per le melodie solari e alla diffusione delle “good vibes” hanno fatto il resto.

Quattro album, il più recente si intitola ‘Part Time Millionaire’ ed è un viaggio tra musica da ballare, atmosfere soul e freschezza.

Anticipato da tre singoli arriva alla pubblicazione completa per Jalapeno Records già casa di grandi nomi quali – fra tutti – Ephemerals, una band da tenere sotto stretta sorveglianza oltre al pregiato duo Smoove And Turrell e Lady Gizelle Smith.

Flevans – Part Time Millionaire

“Il titolo del disco” – scrive lo stesso Flevans – “è il riflesso di dove mi trovo in questo momento. Mi sono divertito a scrivere questo album mentre mi impegnavo ad essere il miglior papà possibile per i miei due figli ed entrambe queste cose mi rendono incredibilmente felice”.

E si sente: “Part Time Millionaire” è pervaso di serenità e di sole, sia quando fa ballare con ‘Invisible’ o ‘Who’s Got Me’, entrambe aiutate dalla voce di Laura Vane, sia quando diventa più dolce con la mirabolante ’15,000 Words’ cantata da Elliott Cole (già con Lack Of Afro).

La cover di ‘Ex-Factor’, canzone sempre definita intoccabile, è perfettamente a fuoco e il saluto a Miss Lauryn Hill è un’altra bella pagina di ‘Part Time Millionaire’.

“Il titolo l’ho pensato in modo che rifletta quanto poco tempo abbiamo per fare tutte le cose che vogliamo, ma anche quante cose positive possiamo ottenere”, continua Flevans, “Cerco sempre di lavorare a un album in modo che possa accompagnare l’ascoltatore in un viaggio e spero che si possa divertire dall’inizio alla fine”.

Lo scopo di Flevans è raggiunto in pieno: ci sono anche Izo FitzRoy (in ‘Some Day’) e Sarah Scott che ritroviamo anche nei precedenti lavori di Flevans per ‘It Just Goes’. 

Un equilibrio sottile e perfetto che ci consegna quaranta minuti di benessere.

A dimostrazione del fatto che non è necessario, nel 2019, essere all’avanguardia per risultare godibili e nuovi, ma ci vuole quella chiave dorata che ti consente di fare musica per bene, musica che possa relazionarsi con te quando la ascolti.

Andare avanti senza dimenticare tutto quello che abbiamo lasciato dietro in un percorso che non si ferma ma continua. Anche in compagnia di ‘Part Time Millionaire’ di Flevans, perché questo tratto di strada insieme è irrinunciabile.

Cinque 03 2019 Soul (R)Evolution Head

Cinque 03 2019 Soul (R)Evolution

Cinque 03 2019 Soul (R)Evolution #ondemand

Cinque 03 2019 Soul (R)Evolution è andato in onda su Radio Milano International New Vibes

Cinque 03 2019 Soul (R)Evolution #playlist

Tony Momrelle – Rising Up

Guordan Banks – Can’t Keep Runnin’

Lasperanza – It Should Have Been You (feat Izzy Chase)

H.E.R. – Hard Place

XamVolo – Lose Love

Sub Blue – Russian roulette (feat Caleb Femi & Incisive)

Flevans – 15,000 Words

Random Wright – Game Of Thrones

Thierra Whack – Only Child

John Legend – Preach

Jordan Rakei – Mind’s Eye

Liam Bailey – Hold Tight

Gary Clark Jr. – Pearl Cadillac

Whitey Brownie – Green

Mari & Lion Babe – Ain’t Thinking Bout You

Cinque 03 2019 Soul Revolution

Cinque 03 2019 Soul (R)Evolution #bonus

La prima volta su Radio Milano International.
Sia per me che per Simone N1G4 che con me seleziona il suono che ascolti ogni settimana alla radio.

Soul (R)Evolution si muove tra i quattro punti cardinali di Soul, Funk, RnB e Hiphop.
Cercheremo, in questo viaggio insieme a te, di fornire una bussola del suono che oggi è all’interno di quei punti cardinali.

Un suono che rappresenta l’estetica black contemporanea.

Lo facciamo attraverso musica nuova che ti può fornire un’indicazione di dove sia e dove stia andando il suono black.

Non prenderemo una strada a senso unico, a volte ti potrà sembrare che torneremo indietro e scorgeremo insieme quei posti che hanno dato vita alla storia di nomi importantissimi come (ad esempio) Motown o Stax.

Ci sono artisti contemporanei che tributano quel mondo, quel pezzo di storia che come tutta la storia della musica black non possiamo ignorare in quanto non saremmo qui ad ascoltarla ancora oggi.

A proposito di contemporanei, giusto due parole a proposito del nuovo singolo di John Legend, “Preach”.

L’idea alla base della canzone è che a volte possiamo essere così frustrati dalle notizie e da ciò che sta succedendo e c’è questa dispersione in atto in noi stessi.

Diventiamo apatici? Ci fidanziamo? Ne parliamo o facciamo qualcosa? (John Legend)

Nel video che accompagna il suo singolo più recente, “Preach”, John Legend utilizza la funzione di “founding”, di raccolta fondi attraverso YouTube.

Il ricavato è destinato a FREEAMERICA, organizzazione fondata dallo stesso John Legend, che ha l’obiettivo di amplificare le voci degli individui colpiti da errori del sistema giudiziario penale americano e di coloro che stanno lavorando per cambiarlo.

Sfidando gli stereotipi e abbattendo le barriere cerca di porre fine alla carcerazione di massa a favore di comunità giuste ed eque diffuse in tutti gli Stati Uniti.