Articoli

SLRVLTN ventotto 01 2019

SLRVLTN Ventotto 01 2020 Radio Milano International

Radio Milano International presenta SLRVLTN Ventotto 01 2020 on demand:

 

SLRVLTN Ventotto 01 2020 Radio Milano International playlist

SLRVLTN Ventotto 01 2020 playlist

J.D’s TIME MACHINE, CORNELL CARTER – Off The Grid

IZO FITZROY – Blind Faith

CELESTE – Stop This Fire

GREGORY PORTER – Revival

OMAR, TERRI WALKER – Pass It On

MAC MILLER – Blue World

KAYTRANADA, TINASHE – The Worst In Me

LION BABE – Hot In Herre

THE DINING ROOMS – When You Died (Martellotta Rework)

JOSÈ JAMES, ALOE BLACC – Turn Me Up

JP COOPER – In These Arms

GREG BANKS – Drive Slow

MAE MULLER – Therapist

ARIN RAY – The Get Down

LET, CISCERO – Trouth

ZAC FLEWIDS, BERTHOLET, STYN – Hope They Love Me

Nove 04 2019 Soul (R)Evolution Header

Nove 04 2019 Soul (R)Evolution

Nove 04 2019 Soul (R)Evolution su Radio Milano International New Vibes è on demand:

 

Nove 04 2019 Soul (R)Evolution #playlist

Lion Babe – Western World feat. Raekwon

Khalid – Don’t Pretend feat. SAFE

Honne – Crying Over You

Louis Baker – The People

Tay Iwar – Sidelines

Bathe – Kimmi

Duckwrth – UNSTATUS QUO

Devon Gilfillian – Get Out And Get It

Anderson .Paak – Make It Better feat. Smokey Robinson

Etta Bond – More Than A Lover feat. SiR

Bazzi – Caught In The Fire

11:11 – All Year

Aamir – More Time

Spree Wilson – Evergreen feat. Jace

Rasharn Powell – Warm In These Blue Jeans

Cautious Clay – Sidewinder

The O’Jays – Stand Up (Show Love)

Nove 04 2019 Soul (R)Evolution #bonustrack

Questa settimana, fra le tante, una traccia non è potuta entrare nel tempo di Soul (R)Evolution.

Ne approfitto per metterla qui, intanto, poi vediamo una delle prossime volte.

Il disco di Shafiq Husayn si intitola ‘The Loop’ e ha dentro un sacco di cose.
Per iniziare a sortire l’effetto-wow basta la lista degli ospiti che comprende fra gli altri Erykah Badu, Hyatus Kayote, Anderson .Paak, Coultrain, Robert Glasper, Bilal, Flying Lotus… insomma tanta della “gente per bene” che “piace alla gente che piace”, in fila in un solo posto a Los Angeles.
Come se fosse la festa più interessante e chiacchierata cui è obbligatorio partecipare.

Sono diciassette tracce, tantissime, ecco forse troppe da ascoltare tutte di seguito.
Già, perché ‘The Loop’ funziona (te lo dico in tutta onestà) se preso a piccole dosi e in questo caso funziona anche bene.

La traccia che avrebbe dovuto esserci, alla radio, è ‘Cycles’ con Hyatus Kayote.
Che non è di quelle fatte “strane apposta”.
Perché il fatto di trovarsi di fronte a un sacco di gente bravissima, virtuosa, che fa cose tecnicamente difficilissime, è normale in ‘The Loop’ visti gli artisti coinvolti, ma pochi di questi virtuosi si sono messi al servizio dell’ascoltatore, più spesso si sono messi a giocare a chi è più virtuoso, a giocare a “suonarsi addosso”, che forse andrà bene per altre persone che suonano ma decisamente meno per le persone che ascoltano – e che sono quelle che interessano me.
Certo, se sei un musicista andrai in brodo di giuggiole nell’ascoltare ‘The Loop’ e cimentarti in quel che ti mostra Shafiq Husayn, ma se non lo sei il gioco è diverso e ci sono altre regole.

Insomma, non è detto che “se è epico è bello” (Kamasi Washington dovrebbe insegnare), ma ci sono alcune pagine che hanno la luce della meraviglia.
Una è, appunto, Cycles.

 

Cinque 03 2019 Soul (R)Evolution Head

Cinque 03 2019 Soul (R)Evolution

Cinque 03 2019 Soul (R)Evolution #ondemand

Cinque 03 2019 Soul (R)Evolution è andato in onda su Radio Milano International New Vibes

Cinque 03 2019 Soul (R)Evolution #playlist

Tony Momrelle – Rising Up

Guordan Banks – Can’t Keep Runnin’

Lasperanza – It Should Have Been You (feat Izzy Chase)

H.E.R. – Hard Place

XamVolo – Lose Love

Sub Blue – Russian roulette (feat Caleb Femi & Incisive)

Flevans – 15,000 Words

Random Wright – Game Of Thrones

Thierra Whack – Only Child

John Legend – Preach

Jordan Rakei – Mind’s Eye

Liam Bailey – Hold Tight

Gary Clark Jr. – Pearl Cadillac

Whitey Brownie – Green

Mari & Lion Babe – Ain’t Thinking Bout You

Cinque 03 2019 Soul Revolution

Cinque 03 2019 Soul (R)Evolution #bonus

La prima volta su Radio Milano International.
Sia per me che per Simone N1G4 che con me seleziona il suono che ascolti ogni settimana alla radio.

Soul (R)Evolution si muove tra i quattro punti cardinali di Soul, Funk, RnB e Hiphop.
Cercheremo, in questo viaggio insieme a te, di fornire una bussola del suono che oggi è all’interno di quei punti cardinali.

Un suono che rappresenta l’estetica black contemporanea.

Lo facciamo attraverso musica nuova che ti può fornire un’indicazione di dove sia e dove stia andando il suono black.

Non prenderemo una strada a senso unico, a volte ti potrà sembrare che torneremo indietro e scorgeremo insieme quei posti che hanno dato vita alla storia di nomi importantissimi come (ad esempio) Motown o Stax.

Ci sono artisti contemporanei che tributano quel mondo, quel pezzo di storia che come tutta la storia della musica black non possiamo ignorare in quanto non saremmo qui ad ascoltarla ancora oggi.

A proposito di contemporanei, giusto due parole a proposito del nuovo singolo di John Legend, “Preach”.

L’idea alla base della canzone è che a volte possiamo essere così frustrati dalle notizie e da ciò che sta succedendo e c’è questa dispersione in atto in noi stessi.

Diventiamo apatici? Ci fidanziamo? Ne parliamo o facciamo qualcosa? (John Legend)

Nel video che accompagna il suo singolo più recente, “Preach”, John Legend utilizza la funzione di “founding”, di raccolta fondi attraverso YouTube.

Il ricavato è destinato a FREEAMERICA, organizzazione fondata dallo stesso John Legend, che ha l’obiettivo di amplificare le voci degli individui colpiti da errori del sistema giudiziario penale americano e di coloro che stanno lavorando per cambiarlo.

Sfidando gli stereotipi e abbattendo le barriere cerca di porre fine alla carcerazione di massa a favore di comunità giuste ed eque diffuse in tutti gli Stati Uniti.