Articoli

ventuno 05 2019 Soul (R)Evolution Header

Ventuno 05 2019 Soul (R)Evolution

Ventuno 05 2019 Soul (R)Evolution è stato trasmesso per la prima volta su Radio Milano International New Vibes. Ora puoi riascoltarlo qui:

Ventuno 05 2019 Soul (R)Evolution #playlist

DJ KHALED – Higher Feat. Nipsey Hussle & John Legend

RAHSAAN PATTERSON – Heroes And Gods

GRYFFIN & ALOE BLACC – Hurt People

AUGUST 08 – Simple Pleasures

NOT3S – Wanting

RASHARN POWELL – Hiroshima

SEBASTIAN MIKAEL – Time

LIZZO – Boys

TYLER, THE CREATOR – I Think

JAMILA WOODS – Baldwin

THE HEAVY – Fighting For The Same Thing

DAVIE – Flavor

SEBA KAAPSTAD – Don’t

bLAck pARty – 4 AM In NY Feat. Anajah

STEVEN BAMIDELE – Lighting Fires

VENTUNO-05-2019-Soul-(R)Evolution-Playlist

 

Ventuno 05 2019 Soul (R)Evolution #fuorirevolution

Ci piace sperimentare. Anche con la rete, con le piattaforme e tutto quello che è nuovo (o quasi, insomma).

Partendo dalla base, era obbligatorio un approdo su Spotify con l’on demand. È stata scelta questa piattaforma perchè  l’ascolto dei contenuti viene fatto slegato dal tempo in cui accadono e si lega alle abitudini di chi ha l’intenzione di ascoltare. Questo è il bello (o il brutto, dipende da come la si voglia vedere) “dell’internet”.

Ed è bello essere insieme a Irene e Freez, la SoulSista e il Cerimoniere per eccellenza: ci trovi tutti nella stessa stanza, quella di Radio Milano International, la radio che rappresenta il tuo suono.

Inizio a camminare per questo sentiero, perché continuo a credere che l’interazione e il dialogo non debbano essere soltanto un’azione che arriva da un messaggio WhatsApp, da un like su Facebook, da un cuore su Instagram.

Interazione e dialogo partono dal condividere. Nel caso di Soul (R)Evolution la musica che io e Simone N1G4 raccogliamo fuori dagli algoritmi ogni settimana e poi, se vuoi, ci spostiamo sui social, sulle email, sui messaggi per approfondire, raccontare, scambiare opinioni e pareri. Come si faceva “ai vecchi tempi”, usando però la tecnologia per annullare le distanze.

 

TRENTA 04 2019 Soul (R)Evolution Header

Trenta 04 2019 Soul (R)Evolution

Trenta 04 2019 Soul (R)Evolution è andato in onda su Radio Milano International New Vibes ed è ora disponibile on demand. Ascoltalo qui:

Trenta 04 2019 Soul (R)Evolution #playlist

THE O’JAYS – Stand Up (Show Love)

KELLY FINNIGAN – I’ll Never Love Again

TANIKA CHARLES – Dans Les Nouages

NICOLE BUS – You (feat. Ghostface Killah) Remix

ANTHONY EVANS – Fighting For Us

BJ THE CHICAGO KID – Time Today

PINK SWEAT$ – Coke And Henny Pt 2

LIZZO – Soulmate

TANK AND THE BANGAS – Nice Things

ROMDERFUL x SHAKKA, DOUNIA – Run Tings

RAYANA JAY – Love Me Like (feat. DUCKWRTH)

LOYLE CARNER & TOM MISCH – Angel

JORDAN RAKEI – Say Something

RASHAAN PATTERSON – Sent From Heaven

TONY MOMRELLE – Sunshine (feat. Ben Jones)

THE BRAND NEW HEAVIES – Getaway (feat. N’Dea Davenport)

TAHIRAH MEMORY – Wait

TRENTA 04 2019 Soul (R)Evolution Playlist

Trenta 04 2019 Soul (R)Evolution #fuori(R)evolution

Quando mi trovo costretto a chiarire cosa significhi per me “la nuova musica” o il significato che viene dato da me a quell’hashtag #newmusicalert sembra impossibile farlo quando alla radio inizi un episodio con The O’Jays in Trenta 04 2019 Soul (R)Evolution (sì, questo di mettere tutto per esteso e con la data è un vezzo tipografico, me lo fai passare?)

The O’Jays. Sì, perché loro ci sono dal 1958 (millenovecentocinquantotto), non da ieri, e dopo trenta dischi (esclude le raccolte e le incisioni live) arriva il trentunesimo. Perché pare brutto dopo aver fatto trenta – e visto che siamo in ballo –  non fare trentuno.

Ma quando lo ascolti, quel disco, quel “The Last Word” (nel senso che pare vogliano ritirarsi ufficialmente dopo il tour da completare negli Stati Uniti), ti rendi conto che è musica nuova. Che non sarebbe esistita nel 1958, 68, 78 e nemmeno nell’88 o nel 98. È musica di oggi ed esiste da oggi.

Così come è musica nuova quella di Kelly Finnigan, moderno cantastorie soul, o musica nuova quella di Tanika Charles che ci dice che il posto lasciato vuoto da Diana Ross adesso lo occupa lei, con un secondo disco sicuramente migliore addirittura del pregevole “Soul Run” che ne sanciva il debutto. “The Gumption” è prodotto anche da Chin Injeti (Drake, Eminem, Aloe Blacc, P!nk, 50 Cent, insomma gente che quando Diana Ross vendeva tanti dischi non era nemmeno nata).

E poi, suvvia, come fa ad essere musica nuova una roba con il Wu Tang Clan? La storia che c’è dietro al remix di “You” per Nicole Bus fatto da Ghostface Killah l’ho raccontata alla radio.

Ecco il motivo per cui tutta questa è musica nuova. Non è un motivo banale, non è semplicemente per il fatto che siano dischi usciti di recente, non è soltanto un fatto di anagrafe e di tempi.

Più che altro è un fatto di attitudine, è una dichiarazione ferma e precisa che siccome la musica di matrice black (già, black is the new black, l’ha inventata Andrea Ercolani questa cosa e di questo gliene sono debitore) vive ed esiste grazie alle contaminazioni forse oggi ci è sfuggita dal controllo.

Il controllo del parruccone incipriato che pensa che è nuovo solo quello che è “fatto strano”, che “non l’ho mai sentito prima”, che “ma è uscito la settimana scorsa, è vecchio, oggi c’è la nuova band elettroemozionale eterea” oppure c’è la posa di affermare che Anderson .Paak suona “retrò”.

Un controllo che si spezza quando si cerca di decodificare uno spirito, una musica che resta con la matrice sempre ben piantata nelle proprie origini (e quindi andiamo indietro fino agli anni sessanta) ma che non ignora quello che tutto questo tempo ha portato, assorbito, scartato a volte troppo in fretta, custodito.

Perché prova a spiegarlo tu al parruccone che fino a qualche anno fa andava in giro a sbandierare come capolavori pezzi di musica che vivevano di campionamenti, di pezzi di musica altrui, generalmente di parecchi anni prima.

E poi prova a spiegargli che oggi quello che lui – a mò di disprezzo, poverino – chiama retro soul noi lo chiamiamo “rinascimento del soul classico” perché non è “retro” non è mai stato superato e soprattutto non è mai andato via.

E che quando nel 1995 ascoltava 2Pac dentro c’era anche Isaac Hayes (con un pezzo del 1969) e che quando andava in giro a vantarsi di aver scoperto “C.R.E.A.M.” del Wu Tang Clan dentro c’era anche “As Long As I’ve Got You” delle Charmels che oggi è dentro “You” di Nicole Bus, in playlist questa settimana.

Oppure a quell’altro parruccone per il quale dopo Otis Redding c’è stato solo il diluvio e che quindi noi, poverini, dal 1967 ad oggi abbiamo ascoltato soltanto cose scadenti?

No, dico, provi a spiegarglielo tu? Dai.

Magari iniziando con la frase che per me è diventata un classico: “Una volta uscito dall’algoritmo non hai nemmeno idea di che meraviglie ci siano là fuori”.

Ventitre-04-2019-Soul-(R)Evolution

Ventitre 04 2019 Soul (R)Evolution

Ventitre 04 2019 Soul (R)Evolution on demand:

 

Ventitre 04 2019 Soul (R)Evolution #playlist

LASPERANZA – Working Day And Night (feat Kayleigh O’Neill)

BEYONCÉ – Before I Let Go (Homecoming Live)

AMBER MARK – Mixer

BLACKBEAR – Dead To Me

ANDERSON .PAAK – Jet Black (feat Brandy)

LIZZO – Like A Girl

JAM & LEWIS & THE SOUNDS OF BLACKNESS – Til I Found You

KAMERON CORVET – Going Under

DEVON TERRELL – Power Of 10

BEN BARRITT – Lamplighter

COL3TRANE – Perfect Timing (feat FKJ)

DINAH JANE – Heard It All Before

SZA, THE WEEKND, TRAVIS SCOTT – Power Is Power

EMMAVIE – Oops (feat Arran Kent)

TANK AND THE BANGAS – Nice Things

Ventitre 04 2019 Soul (R)Evolution Playlist

Ventisei 03 2019 Soul (R)Evolution Header

Ventisei 03 2019 Soul (R)Evolution

Ventisei 03 2019 Soul (R)Evolution è disponibile on demand:

 

Ventisei 03 2019 Soul (R)Evolution #playlist

Flevans – Who’s Got Me (feat Laura Vane)

Re: Funk – Give It All

Lizzo – Tempo (feat Missy Elliott)

Kari Faux – Leave Me Alone

Seest – Breathe Easy

Future Jr. – In The Morning

McClenney – SOS

Rasharn Powell – Warm In These Blue Jeans

Kyle Dion – Hands To Yourself

Ama – Slip

Adè – Something Sweet (feat Fatman Scoop)

Phab. – Complete

199∞ – Real Love (feat Jordin Sparks, Elijah Blake)

Karnaval Blues – Forget

Ady Suleiman – Best Friend

Maverick Sabre – A Mile Away

Ventisei 03 2019 Soul (R)Evolution Playlist